Difensore civico
E' il dottor Giorgio Castronovo il nuovo difensore civico della città di Bagheria



Rappresenterà i diritti e gli interessi dei cittadini e delle associazioni nei loro rapporti con l'amministrazione, garantendo la difesa civica a livello locale, con compiti di garanzia dell'imparzialità e del buon andamento della pubblica amministrazione comunale è questo il ruolo che dovrà assumere il nuovo difensore civico della città.
Si tratta di Giorgio Castronovo, 42 anni, laureato in Scienze Politiche indirizzo Internazionale, eletto dal voto favorevole di 21 consiglieri rispetto ai 26 presenti nella seduta consiliare di giovedì 23 ottobre.
Come primo atto di trasparenza il nuovo difensore civico, la cui carica verrà presto formalizzata con delibera consiliare per l'insediamento, ha voluto mettere a disposizione dei cittadini bagheresi il suo curriculum vitae che è possibile scaricare da questo sito.
Il neo difensore civico ha ritenuto poi che, per svolgere al meglio la nuova funzione, era necessario auto-sospendersi dalla sua carica interna al Partito Democratico.
Forte di una profonda conoscenza del funzionamento delle Pubbliche amministrazione Castronovo ha dichiarato:"mi occuperò di provvedere, anche su mia diretta iniziativa, alle segnalazioni di eventuali abusi, disfunzioni, carenze o ritardi dell'amministrazione nei confronti dei cittadini, questo è il ruolo di un difensore civico.
Ma desidero svolgere la mia funzione portandola anche fuori dalle mura del palazzo, incontrando scuole, associazioni, parrocchie e spiegando di cosa si occupa un difensore civico e sottolineando l'attività di democrazia, partecipazione e difesa del cittadino".
E per lavorare non in contrapposizione tout court con l'amministrazione ma "sfruttando" anche le potenzialità e gli strumenti e le strutture della Casa Comunale il neo difensore civico usufruirà della sede dell'ufficio legale dove, il responsabile dell'ufficio, l'avvocato Angela Rizzo, potrà mettere a disposizione di Castronovo l'accesso alle banche dati, ai database normativi e ai volumi.
"Il difensore civico è una risorsa per la città" aggiunge Castronovo auspicando che i cittadini che necessitano di questa figura si facciano avanti.
Nei prossimi giorni sul sito web del Comune verrà realizzata una pagina dedicata alla figura e funzione del difensore che conterrà informazioni su come contattarlo, scrivergli, e quando poter ricevere un appuntamento secondo gli orari di ricevimenti che saranno resi noti a breve.
Sui lavori d'aula, abbiamo raccolto alcune considerazioni di presidente del consiglio e consiglieri che abbiamo incontrato il giorno dopo l'elezione di Giorgio Castronovo.
"Ritengo che l'elezione del difensore civico sia stato un risultato molto importante e significativo per tutto il Consiglio comunale" a dichiararlo il Presidente del Consiglio Daniele Vella.
"Il voto è stato trasversale a quasi tutte le forze politiche, perché cosi, come prevede il regolamento, è necessaria una maggioranza qualificata per l'elezione di questa figura.
"Dopo più di 2 anni e mezzo sono finalmente contento che si sia potuto eleggere il difensore civico - continua Vella - ed invito tutti i cittadini che ne avessero la necessità, ad usufruire di questa figura per la tutela dei lori diritti e delle loro prerogative".
L'opposizione
Giuseppe Cangialosi (capogruppo PDL) ha espresso soddisfazione per essere finalmente giunti a nominare una figura importante per i cittadini. La scelta è caduta su Giorgio Castronovo - dichiara il consigliere perché tra i nomi che erano in elenco era colui che raccoglieva più consensi tra i consiglieri. Fare opposizione per il solo gusto di farla non ha senso - aggiunge Cangialosi che incalza, "alla fine parliamo di persone che per il solo fatto di essere in quell'elenco sono tutte titolate a fare il difensore - hanno lauree, hanno esperienze, hanno titoli, resterà a noi il ruolo del controllo per vedere se opererà bene e nell'interesse della cittadinanza".
Considero positivo l'esito, la città ha finalmente un difensore civico - esordisce il consigliere Gino Castronovo (SD) ringraziato pubblicamente dal sindaco per aver sollevato la questione - discuto e giudico negativo invece il metodo cui si è giunti a questa scelta. Nulla contro l'uomo Giorgio Castronovo - aggiunge il consigliere omonimo - ma non condivido questa logica di accordo sotterraneo che sa di inciucio".
"E' un ottimo risultato, abbiamo finalmente dato risposta ad un bisogno della città" a sostenerlo il consigliere Nino Amato che conclude augurando buon lavoro a neo difensore civico di Bagheria Giorgio Castronovo.
M.M.
--------------------------------------------------------------------------------


Ufficio Stampa Bagheria
27/10/2008




leggi altre notizie

indietro
 

Copyright 2003 .Realizzazione Siti - A cura di Juan Carlos Ghioldi e il Comune di Bagheria. Foto di Annalisa Nisi.
Le informazioni fornite dal Comune di Bagheria sono riprodotte solo a scopo informativo e non se ne assicura la rispondenza al testo della stampa ufficiale, cui solo � dato valore giuridico. Non si risponde, pertanto di errori, inesattezze ed incongruenze dei testi qui riportati n� di differenze rispetto al testo ufficiale, in ogni caso dovuti a possibili errori di trasposizione.
 
 
Sedo - Buy and Sell Domain Names and Websites project info: bagheria.org Statistics for project bagheria.org etracker® web controlling instead of log file analysis